Storia e Tradizioni

 

Bologna è la città al mondo con il maggior numero di Portici, un vero patrimonio culturale e architettonico. La lunghezza complessiva dei Portici di Bologna è di 38 Km solo nel centro storico, che aggiungendo quelli fuori porta raggiunge i 53 Km.

I Portici di Bologna sono un bene culturale italiano s sono candidati come patrimonio dell'umanita dell'UNESCO.

 

La prima testimonianza della nascita dei Portici di Bologna risale al 1041 come necessità di aumentare gli spazi abitativi.

Dopo che le sporgenze abitative sorrette da mensole portanti "Beccadelli" non erano più sufficienti a sorreggere il peso delle strutture, fu necessario costruire colonne portanti e da li nacquero i portici.

 

I Portici di Bologna divennero poi dei luoghi di riparo dalle intemperie e dal sole e furono utilizzati anche per espandere le attività commerciali che ottimizzavano spazi e igiene.

 

I Portici di Bologna a partire dal 1288, ottennero sempre più successo grazie anche alla necessità di espandere in modo sensibile gli spazi abitativi con l'arrivo di studenti universitari e immigrazione contadina verso la città. Da quel periodo il Comune di Bologna stabilì che le nuove case dovevano essere costruite con il portico e che quelle già esistenti dovevano aggiungerlo a spese del proprietario ma al Comune l'uso del suolo pubblico. Le regole di costruzione erano date da misure di base obbligatorie, i portici di bologna dovevano essere alti 7 piedi bolognesi (2,66 metri) e altrettanto larghi con lo scopo di far transitare almeno un uomo a cavallo.

 

I Portici di Bologna erano inizialmente costruiti in legno poi dal 1586 furono utilizzati materiali come laterizio o pietra.

 

Nel tempo i nobili e le famiglie benestanti per distinguersi chiesero di poter costruire i loro palazzi senza portico, per questo motivo a Bologna si trovano Palazzi come Bevilacqua, Bentivoglio ...

 

Il portico più largo Portico di Santa Maria dei Servi >> Il portico più largo Portico dell’Arcidiocesi di Bologna 10 metri di altezza >> Il portico più stretto Portico di Via Senzanome 95 centimetri di larghezza >> Il portico più lungo Portico di San Luca 3.796 metri di lunghezza

 

Contatti

Telefono:  051/277111

Fax:  051/277160

editor@asppinext.com

Testoni, 5 - 40123 Bologna

P.Iva/C.Fiscale: 02147371203

 

Powered by ASPPInext

Progetto

Media partner